alterhistory

Il presente sito nasce per ospitare le cronologie da me sviluppate nel corso degli anni. Le opere consultabili, al momento attuale, sono le seguenti.

La prima è una cronologia del Secolo breve, concetto coniato dallo storico Eric J. Hobsbawm per indicare il periodo storico che va dal 1914 al 1991. Questa cronologia è compendiata da un elenco dei vincitori dei Premi Nobel e da sezioni di approfondimento riguardanti la conquista dello spazio e le due guerre mondiali.

La seconda opera è una cronologia della storia d'Italia che copre il periodo che va dalla proclamazione del regno d'Italia nel 1861 al crollo della "Prima Repubblica" nel 1994. Questa opera è compendiata da una cronologia degli antefatti alla nascita del regno d'Italia, nonché dagli elenchi delle personalità ricoprenti le principali cariche istituzionali nel periodo trattato, con una sezione apposita dedicata al periodo fascista. Anche per quest'opera è disponibile una sezione dedicata alle principali guerre del periodo trattato (la guerra d'Etiopia e le due guerre mondiali).

Tramite la cronologia della storia italiana è possibile accedere alle successive opere, ovvero alle cronologie delle seguenti città italiane: Bologna, Ferrara, Genova, Lecco, Mantova, Torino e Venezia. Per la cronologia di Venezia è disponibile anche una versione sperimentale in lingua inglese.

Infine è disponibile sul sito un dizionario delle sigle e delle abbreviazioni in uso a livello mondiale, nato nel corso di redazione delle precedenti opere. Nel dizionario vengono fornite le versioni espanse delle sigle e abbreviazioni nelle lingue di origine e, se pertinente, una descrizione in italiano. Laddove possibile, nel redigere questo dizionario è stata applicata la norma UNI 7413.

Per ogni cronologia viene fornita, in una sezione apposita, la bibliografia completa dei testi consultati nel redigerle. Per ognuna di esse e per il dizionario delle sigle e delle abbreviazioni sono inoltre disponibili funzioni di ricerca basate su Google, in modo da facilitare la consultazione e l'utilizzo da parte degli utenti.

Tutte le opere disponibili sul presente sito sono rilasciate sotto licenza Creative Commons versione 2.5 – Italia License con le clausole Attribuzione e Non opere derivate. Queste clausole implicano che è richiesta l'attribuzione della paternità nel citare e riprodure le opere e che non è concesso di alterarle o trasformarle né di usarle per crearne altre.
Per maggiori informazioni sulla licenza si rimanda al sito http://creativecommons.org o al link disponibile nella pagina di accesso alle cronologie.